Blog

21
Ott
2019

Casalinga allergica al nichel?

Pubblicato in Consigli

Ecco come risolvere i problemi di dermatite!

Il freddo e il vento, sommati all’azione irritante dei detersivi e degli altri aggressivi chimici comunemente utilizzati per le faccende domestiche (nonché al caldo delle abitazioni spesso surriscaldate), comportano uno stress della cute che induce uno stato di secchezza e la comparsa di fessurazioni (ragadi) che permettono una maggiore penetrazione di materiale allergizzante.

Tu sei uno di questi?

In effetti, mai come in questo periodo il tema dell’alimentazione è al centro dell’attenzione.

Con Expo 2015 alle porte, il cibo, lo stile di vita e la corretta nutrizione sono sotto i riflettori, soprattutto per le conseguenze che possono avere sul nostro organismo. Una fra tutte: la salute orale.

Insieme ai nostri amici dentisti, ti segnaliamo che dal 1 al 31 marzo, in occasione del XV Mese della Salute Orale (promosso da Colgate in collaborazione con SIDO), si potrà usufruire gratuitamente di una visita odontoiatrica e ortodontica per tutta la famiglia.

Le mani sono decisive, lo sono così tanto che neanche ci accorgiamo del ruolo fondamentale che ricoprono nella nostra vita. Le mani si stringono in segno di pace, a volte si oppongono per difesa.

Lavorando, le esponiamo quotidianamente alle intemperie, ai cambiamenti climatici e alle possibili contaminazioni.

Arrossamenti, secchezza, usura, dermatiti: fin da piccoli le sottoponiamo ad ogni genere di pressioni.

Attenzione perciò a saponi troppo aggressivi, detersivi e antibiotici, se non vuoi intaccare l’equilibrio della tua preziosissima flora batterica.

E per evitare la dermatite della casalinga, le allergie al nichel e non solo, i guanti sintetici e senza polvere sono da preferire a quelli con polvere e di gomma in quanto questi ultimi possono essere causa di sensibilizzazione allergica.

Inserisci qui la tua email per essere sempre aggiornato

 

Ultimi articoli del Blog

Inserisci qui la tua email per essere sempre aggiornato