Blog

14
Lug
2015

Ristorante “ Al Prezzo” . Tu cosa ordini?

Pubblicato in Consigli
Vota questo articolo
(0 Voti)

Questo che vedi nella foto è il menù di un ristorante di fantasia che si chiama “Al Prezzo”.

Il locale è famoso per la particolarità di avere solo un piatto per portata ma suddivisi in quattro fasce di prezzo. Bello vero?

In questo posto non ci sono camerieri, scrivi quello che vuoi in un foglio di carta e lo inserisci all’interno di un “porta ordini” che trovi sopra al bancone all’entrata del ristorante.

Quando le pietanze che hai ordinato sono pronte, vieni chiamato al microfono, esattamente come succede da Orlando a Forte dei Marmi, uno dei locali storici della Versilia a base di focaccine toscane e buon vino.

Ora osserva attentamente il menù.
Cosa sceglieresti senza nessuna spiegazione dei vari piatti?

Ti spiego brevemente cosa farebbe la tua mente: andrebbe a creare delle immagini nel tentativo di giustificare le fasce di prezzo associandole alla quantità delle porzioni e di conseguenza in base all’appetito che hai in quel momento.

Sceglierai inconsciamente la tipologia di “prezzo” che ti sembra più adatta ed in base alla giustificazioni logiche che ti dai. (anche se non hai alcun parametro per valutare, tranne il solo prezzo)

Questi sono i risultati di un campione di 1000 persone.

 immagine1

Prova a fare questo simpatico test anche tu! Chiama i tuoi colleghi o i tuoi cari e fatti inviare il loro ordine…. (provare per credere).

Quello che ha valuto dimostrare questo test, è che nella maggior parte dei casi le nostre scelte sono guidate da percezioni che abbiamo accumulato grazie alle nostre esperienze ed emozioni passate, ma spesso, senza l’aiuto di un esperto che ti consiglia e ti guida nella scelta, si possono rivelare totalmente sbagliate. Ti è mai successo di sbagliare scelta? Pensa a quella scelta sbagliata che hai fatto e capirai la verità che ti sto scrivendo…

Nel caso specifico del ristorante “ Al Prezzo”, si rivela indispensabile avere un cameriere che ti consigli, oppure un menù - listino che chiarisca le differenze sostanziali tra i piatti. Anche nel nostro settore è fondamentale farsi guidare da un’ esperto per la scelta del corretto guanto monouso per la tua attività e protezione.

Spaperbackstack 550x498fogliando il nostro catalogo (basta registrarsi al sito Clicca qui: www.bericahygiene.it) potrai vedere le numerose tipologie di guanti monouso che vanno dal nitrile, di cui abbiamo ben oltre 15 modelli-scelte, per poi passare ai guanti monouso in vinile, con più di 10 scelte-modelli, ai 23 modelli di guanti monouso in lattice naturale e sintetico.

Scrivici subito a

vendite@bericahygiene.com

sarai ricontattato entro 24 ore da uno dei nostri esperti che ti aiuterà a non commettere errori grazie all’esperienza di oltre 35 anni nel settore.

Inserisci qui la tua email per essere sempre aggiornato

Letto 3719 volte Ultima modifica il Martedì, 14 Luglio 2015 12:15

Inserisci qui la tua email per essere sempre aggiornato

 

Ultimi articoli del Blog